Rassegna cinematografica 2019/2020

TESTIMONI NELLA VITA per incontrare attraverso il film esperienze, drammi e domande dell’uomo.

La Rassegna Cinematografica prende avvio venerdì 18 ottobre 2019.

13 appuntamenti da ottobre a febbraio.
Grandi film tra i più recenti e imperdibili presentati da critici cinematografici che raccontano l’intensità della vita con la verità dei temi e la forza delle immagini.

A questa rassegna invitiamo anche gli studenti presentando film con protagonisti e tematiche che li toccano da vicino. È un tentativo pensato e ideato per imparare a giudicare e per essere colpiti da storie straordinarie.

Ingresso € 5,00 – studenti ed universitari € 4,00
Abbonamento (13 film) € 40,00

Le tessere per gli abbonamenti si possono ritirare all’edicola di Magnago o presso la biglietteria del cinema.

Il campione

Christian Ferro è IL CAMPIONE, una rockstar del calcio tutta genio e sregolatezza, il nuovo idolo che ha addosso gli occhi dei tifosi di un’intera città e della serie A.
Valerio Fioretti, solitario e schivo, con problemi economici da gestire e un’ombra del passato che incombe sul presente, è il professore che viene affiancato al giovane goleador quando – dopo l’ennesima bravata – il Presidente del club decide che è arrivato il momento di impartirgli un po’ di disciplina.

Proiezioni:

Il professore e il pazzo

Al Professor James Murray viene affidata la redazione del primo dizionario al mondo che racchiuda tutte le parole di lingua inglese. Per far ciò il Professore avrà l’idea di coinvolgere la gente comune invitandola a mandare via posta il maggior numero di parole possibili. Riceve ad un certo punto migliaia di parole, che si rivelano davvero fondamentali per il dizionario, da William Chester, un ex professore ricoverato in un manicomio perché giudicato malato di mente.

Proiezioni:

Martin Eden

Il giovane marinaio di umili origini Martin Eden salva da un’aggressione Arturo, giovane rampollo della borghesia industriale. Per ringraziarlo Arturo lo invita nella sua abitazione di famiglia dove conoscerà e si innamorerà di Elena, la bella sorella di Arturo, che diventerà un’ossessione amorosa e il simbolo dello status sociale cui Martin aspira a elevarsi. Martin inseguirà il sogno di diventare scrittore e, influenzato dall’intellettuale Russ Brissenden, si avvicina ai circoli socialisti, entrando per questo in conflitto con Elena e con il suo mondo borghese.

Proiezioni:

Ricordi?

È una lunga grande storia d’amore, raccontata però sempre solo attraverso i ricordi, più o meno falsati dagli stati d’animo, dal tempo, dalle differenze di punto vista, dei giovani protagonisti.
Il viaggio di due persone negli anni: insieme e divise, felici, infelici, innamorate tra loro, innamorate di altri, visto in un unico flusso di colori ed emozioni.

Proiezioni:

I fratelli Sisters

È il 1851 e Charlie ed Eli Sisters sono due fratelli e assassini, sono dei pistoleri e quella è l’unica vita che conoscono. Il più giovane dei due, Charlie, che è un grande bevitore, ha preso entusiasta il controllo del duo nell’esecuzione dei cruenti mandati. Il più anziano, l’introspettivo Eli continua insieme al fratello più giovane, ma sogna una vita normale. Ciascuno di loro mette però in discussione il metodo dell’altro e la loro vita è un continuo battibecco.

Proiezioni:

Ad Astra

Roy McBride, un ingegnere aerospaziale della NASA solitario, felicemente sposato e con una leggera forma di autismo, ha perso suo padre durante una spedizione per la ricerca di vita extraterrestre su Nettuno.
Tuttavia Clifford McBride, che secondo nuove prove potrebbe essere ancora vivo, conduceva esperimenti con materiale classificato in grado di distruggere l’umanità e compromettere per sempre l’intero sistema solare. Dopo essere sopravvissuto per miracolo a una caduta dallo spazio, il governo si rivolge a Roy convinto che sia l’unica persona in grado di aiutarli.

Proiezioni: